Main Page Sitemap

Top news

Con la guida puoi acquistare capi con taglie francesi, americane e inglesi in completa tranquillità, senza brutte sorprese.In America le taglie di reggiseni e bikini sono articolate e formate da due elementi: un numero che indica il volantino offerte billa crema giro petto (la circonferenza del busto..
Read more
Potrai consultare l'archivio delle estrazioni, scoprire come riscuotere le vincite e tutte le curiosità legate al concorso internazionale.Basta scegliere limporto che si vuole giocare e scegliere il tipo (identificato attraverso la bandiera di uno stato) e si è già completata la giocata.Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.Il..
Read more
La destra ora é lui!Entrare nella macchina dei bottoni, con i bramini diventati intoccabili, presto non sarà un problema per loro, e potranno sgozzare agnelli e pecoroni, quanti ne vogliono.Fra l'altro Togliatti entrò in contrasto con Vittorini - accusato di essere rimasto ad un livello di cultura..
Read more

Sconto gasolio autotrasportatori


Linvio telematico tramite il collegamento richiede che gli utenti siano già in possesso dellabilitazione allutilizzo del Servizio Telematico Doganale.D.I.
Gli autotrasportatori chiedono l'abrogazione di tale norma, una richiesta che trova l'opposizione dell'industria siderurgica.
Per ottenere il rimborso delle accise zalando buono sconto 15 sul gasolio, è fondamentale che ad esercitare lattività di trasporto siano state persone fisiche o giuridiche iscritte nellalbo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi oppure munite della licenza di autotrasporto di cose in conto proprio e iscritte.
TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio.Le imprese non ancora autorizzate a detto utilizzo possono richiedere labilitazione tramite il sopracitato sito.Tuttavia, è possibile usufruire del rimborso delle accise, presentando allAgenzia delle Dogane e dei Monopoli competente per territorio unapposita istanza, ad una condizione: si deve trattare di gasolio per autotrazione, e limpresa richiedente deve possedere autocarri oppure motrici con rimorchio o con semirimorchio che siano.Una tassazione giustificata dallinquinamento che i carburanti producono, e dalla spesa che gli enti pubblici devono sostenere per ridurre limpatto ambientale dei medesimi.Sebbene per tutto il 2017 ci siano state numerose agitazioni in merito a possibili tagli al settore degli autotrasporti nel 2018 (come già era avvenuto nel 2015, quando sono stati esclusi dal beneficio del rimborso delle accise sul gasolio i veicoli Euro 0, seguiti nel.Quale variabile dunque determina un tale e frequente aumento dei costi legati al gasolio?Al termine della riunione è stato confermato l'avvio di quattro Tavoli su Innovazione, Sociale, Incentivi e Normative, i cui lavori dovrebbero iniziare a gennaio 2019.Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa, vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa?Segnaliamo alle imprese che lart.In Italia, in particolare, laccisa sullacquisto dei carburanti è stata negli anni giustificata da diversi fattori, che vanno oltre la questione ambientale (green tax le emergenze di cassa dello Stato, la volontà di limitare le importazioni e la dipendenza da fonti energetiche di altri Paesi.Gli autotrasportatori hanno ottenuto l'abrogazione di questo taglio, riuscendo a mantenere così l'importo precedente, che dovrebbe essere conservato anche per gli anni successivi.Nella riunione le parti hanno anche parlato del contributo annuale chiesto all'autotrasporto dall'Autorità di Regolazione dei Trasporti e dei rallentamenti delle revisioni dei veicoli industriali causati dalla carenza di personale delle Motorizzazioni.Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot.Il primo tema affrontato è lo sconto sulle accise del gasolio, per il quale era prevista una riduzione del 15 dal prossimo anno.Considerato che la disciplina comunitaria definisce le categorie dei veicoli a partire dalla classe Euro 1, risultano pertanto identificabili nella classe Euro 0 o inferiore i veicoli la cui carta di circolazione non riporta alcun riferimento alla normativa comunitaria dellUnione Europea.573/156 del 21 dicembre 2017.Legge di Stabilità 2015) e soprattutto lart.E, ancora: enti pubblici o imprese pubbliche locali esercenti lattività di trasporto, imprese esercenti autoservizi interregionali di competenza statale oppure regionale o locale, imprese esercenti autoservizi regolari in ambito comunitario e gli enti pubblici e le imprese esercenti trasporti a fine di servizio pubblico.Ciò che realmente angoscia gli addetti ai lavori è che a gravare sulla cifra finale è il prezzo del petrolio, aumentato dallinizio del 2018 di quasi il 20; per questo motivo continuano le discussioni su eventuali interventi sulle accise, basta spese del passato!L'incontro di ieri tra le associazioni dell'autotrasporto e il vice-ministro ai Trasporti, Edoardo Rixi, pare avere portato risultati positivi per gli autotrasportatori, anche se per ora consistono in impegni privi di una base normativa.
Accise: la situazione attuale, gli studi del ministero rilevano un dato importante: da gennaio 2015 laccisa è tornata alla cifra precedente a febbraio 2014 ; per questo motivo il rimborso delle accise sul gasolio corrisponde di nuovo a 0,214 euro per litro, come stabilito dalla.



454/2017, segnaliamo alle imprese che entro il, è possibile presentare allAgenzia delle Dogane e dei Monopoli territorialmente competente unapposita istanza per richiedere il rimborso delle accise gravanti sui consumi di gasolio per autotrazione effettuati tra il 1 ottobre e il 31 dicembre 2017 (vedi allegata.
Gratuita e NO spam!

[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap